Visitare Cortona: un giorno con una guida

visitare cortona   visitare cortona  guida turistica in toscana

Cosa vedere a Cortona


Visitare Cortona in un giorno significa fare un salto nella storia antica: le atmosfere di un glorioso passato etrusco, medievale, rinascimentale e barocco convivono in perfetta armonia nelle piazze, nei pittoreschi vicoli impreziositi dalle tipiche case cortonesi, all'interno di chiese e nei palazzi signorili, tutti luoghi da visitare. Incastonata sulle ripide pareti del colle, circondata dalle sue leggendarie mura che in alcuni tratti risalgono addirittura all'epoca etrusca, Cortona è stata al centro di aspre contese tra guelfi e ghibellini, entrando poi - nel XV sec. – sotto l’egida della Repubblica di Firenze.

Visitare Cortona, anche un solo giorno, significa essere accolti da un'atmosfera vivace e calorosa, anche grazie alle tante botteghe artigianali che affollano il borgo, soprattutto nel suo corso principale. E non dimentichiamo l’aspetto più spirituale di Cortona, luogo di un celebre soggiorno di S. Francesco e città natale di uno dei fondatori del francescanesimo, Frate Elia, progettista del complesso basilicale di S. Francesco ad Assisi. Visitare Cortona, anche per un solo giorno, vi regalerà una giornata davvero piacevole.

cortona: visita con guida

Cortona, cultura e tradizioni


Trascorrere un giorno a Cortona significa visitare un borgo che, da sempre, accoglie un rilevante patrimonio culturale. Sono, infatti, numerose le cose da vedere a Cortona: gli appassionati dell’arte e della cultura potranno approfondire la storia durante la visita di piazze, luoghi di culto ed edifici monumentali, come il Santuario di S. Margherita, il Palazzo Comunale o il celebre Teatro Signorelli.

Da non dimenticare il folklore paesano, i cui eventi principali iniziano in primavera: molti di questi sono diventati tradizione popolare perché legati alla storia e alla cultura locale, come ad esempio la Giostra dell’Archidado o la Sagra della Bistecca. Se vuoi visitare Cortona, non esitare a contattarmi.

visitare cortona

Visita guidata di Cortona



Piazza della Repubblica è un ottimo punto di partenza per visitare il borgo di Cortona. Qui troviamo il bellissimo Palazzo Comunale, risalente al XII secolo, la cui scalinata e la torre campanaria sono state realizzate nel '500. Al suo fianco c’è Piazza Signorelli, in cui troviamo l'importante Museo dell’Accademia Etrusca e il Teatro Signorelli, con il suo loggiato a sette arcate. Adiacente alla piazza è presente la Cattedrale di Santa Maria Assunta e il Museo Diocesano, in cui sono raccolte le opere delle chiese della città. D’obbligo è una visita al Santuario di Santa Margherita, alla Fortezza Girifalco e, soprattutto, all'Eremo Le Celle, fondato da San Francesco nel 1211.

visitare cortona

Enogastronomia a Cortona



L’enogastronomia è un “valido motivo” per visitare Cortona: sulle tavole troviamo ricette tipiche provenienti dalla tradizione della Val di Chiana. Le scarse disponibilità finanziarie dei contadini imponevano piatti semplici, in cui regnavano cereali e verdure, come la minestra di pane, i gustosi crostini ai fegatini o al cavolo nero, e la sublime panzanella. Da non dimenticare i pici, un tipo di pasta lunga simile agli spaghetti ma più spessi, ottimi da mangiare con il ragù. Le carni più diffuse sulle tavole contadine erano quelle dei volatili e di cacciagione, mentre più raramente si cucinava il maiale. Un buon pasto è sempre accompagnato da ottimi vini locali.

visitare cortona

Cosa visitare nei dintorni



Se volete visitare Cortona, anche per un solo giorno, sarò lieta di accompagnarvi alla scoperta di questa meravigliosa terra. Tuttavia, nei dintorni di Cortona si possono visitare incantevoli borghi medievali o le zone verdeggianti intorno al Lago Trasimeno, che meritano senz’altro una visita guidata. E’ l’occasione per visitare Montepulciano, uno dei paesi più suggestivi della Toscana, arroccato sulla cima di un colle tra la Val d’Orcia e la Val di Chiana, oppure la vicina Pienza, città “ideale” del Rinascimento per volere di Papa Pio II.
Da non dimenticare le irrinunciabili attrazioni offerte dal Lago Trasimeno, tra attività sportive, relax e ristoranti con vista sul lago.

visite guidate private

Prenota la tua guida turistica, scopri la Toscana

Accedi ai servizi, scegli la competenza


Contatti